Biblioteca virtuale

Le Saggezze di Sophia

Nuova Bottiglia Aura-Soma 116

Il 14 gennaio 2019 é nata una nuova bottiglia Aura-Soma.

La n.116 Blu reale / Magenta Qeen Mab.

Appena l'ho vista mi ha affascinata subito, poiché il blu reale é uno dei mie colori preferiti, come pure il Magenta, che rispettivamente rappresentano la visione, la chiaroveggenza, il terzo occhio e la connessione con il nostro interiore divino. Questa nuova combinazione di colori aiuta a sperimentare l'amore con tutti i nostri sensi, a sperimentare la profondità della propria capacità di amare ed a ricreare la comunicazione interiore con la propria anima. In particolare questa miscela ci aiuta a riconoscerne la grandezza del 'disegno umano'.

Silvia-sophia

  CHI SONO GLI ANGELI E GLI ARCANGELI?

Sono Esseri di Luce che viaggiano in altre dimensioni sottili, dotati di capacità superiori rispetto a quelle degli esseri umani. Gli angeli li troviamo in tutte le culture e religioni e tutti hanno le stesse sembianze, pertanto vengono riconosciuti come tali.

L'insieme di queste credenze che studia le entità chiamate Angeli, è l'Angelologia.

Gli angeli si possono contattare tramite la meditazione, i viaggi astrali, un'analisi dei sogni, la numerologia, le tematiche di reincarnazione e karma. Oppure tramite spiritisti o medium che praticano diverse discipline appartenenti a diverse religioni.

In una visione cosmologica, a mio parere occorre creare un contatto individuale con Sè stessi per adempiere ad una crescita personale interiore. A livello quantistico gli angeli vengono definiti come proiezioni del nostro essere pertanto slegati da concetti di spazio e tempo, da cui cogliere informazioni per la nostra quotidianità. Nella quieta del silenzio quando il nostro cuore è aperto, e la mente spenta. In tale contesto è possibile entrare in contatto con loro. Più i sentimenti sono puri e sinceri, maggiore è la possibilità di entrare in contatto con gli Angeli o appunto con le proiezioni di noi stessi e ricevere il Loro/nostro aiuto. Ogni volta che ci apprestiamo a compiere una buona azione, ogni volta che riusciamo a percepire l’esistenza di un “fluido sottile” che ci collega con tutti gli esseri umani, ogni volta che abbiamo il coraggio di non accettare compromessi e proseguire dritti verso la meta che conduce alla propria Essenza…in questi momenti è possibile percepire vicino a noi un Angelo o comunque la profondità della nostra anima per ispirarci nelle nostre azioni, soprattutto nei momenti più importanti o difficili della nostra vita.

Le modalità per manifestare il loro aiuto sono diverse, il consiglio di un amico, un imprevisto, il ritardo di un treno, un dono inaspettato proprio in un momento in cui si aveva bisogno di un gesto d’affetto da parte di qualcuno. Può succedere che si senta la necessità impellente di compiere una determinata azione non usale, accompagnata da uno strano senso di lucidità e chiarezza mentale. In tal caso probabilmente questo gesto viene compiuto in modo cosciente, manifestato dalla volontà divina per mezzo di un’entità angelica.

 

Ogni momento è quello giusto per aprirci a questo mondo sottile, ma a dicembre in modo particolare! Essendo un mese dedicato all’introspezione interiore, come ci insegna la natura; dove i valori del Natale ‘vero’ prendono posto o dovrebbero prendere posto con vero amore!

Siamo sempre così presi dai nostri impegni quotidiani, da dimenticare i nostri progetti, desideri e dimentichiamo la nostra missione divina qui sulla terra.

Si tratta di riscoprire quello che ci faceva sorridere e battere il cuore da bambini, e portare alla luce il nostro vero potenziale. Gli angeli o comunque la nostra VERA ESSENZA desidera vederci felici, equilibrati, integri e vogliono aiutarci. Questo è il motivo principale per cui abbiamo pensato di dedicare una serata, il 20 dicembre, agli Angeli, agli Arcangeli ed ai Maestri per metterci in contatto con i nostri desideri più puri. Non chiediamoci come sarà possibile realizzare i nostri desideri ed i nostri progetti…lasciamo agli angeli oppure alla nostra vera Essenza, il piacevole compito di costruire le sincronie di cui sono specialisti e costruire le modalità per spalancare le porte dell’abbondanza in tutti i sensi, sia economica, di relazione che di salute.

 

Abbiamo ancora un multiverso da scoprire dentro e fuori ed in altre dimensioni…

 

Ti aspettiamo giovedì 20 dicembre ore 21.00 per farci toccare dagli angeli e dai Maestri ascesi con le loro magie del Natale.

 

Prenotati quanto prima al 3474621471

 

Silvia-sophia

CHI SONO GLI ARCANGELI?

Gli Arcangeli sono Esseri di Luce che vivono anch’essi in altre dimensioni e rispetto agli Angeli emanano una frequenza un po' più alta. Hanno una vibrazione talmente elevata che il semplice pensiero può portare pace e rilassamento potenziando il nostro stato.

Gli Arcangeli sono a capo di schiere di Angeli e sono onnipresenti, nel senso che sono in grado di aiutare più persone contemporaneamente. Gli Arcangeli più conosciuti sono Michele, Raffaele, Metatron, Gabriele…ma ve ne sono molti altri. Ognuno di loro canalizza le diverse energie del sistema solare con relativi compiti che gli sono stati assegnati per accompagnare le anime qui sulla terra. Se stiamo attraversando un momento particolarmente difficile, o se desideriamo ricevere aiuto riguardo ad una dinamica specifica, si può chiedere di entrare in contatto con l’Arcangelo che può darci aiuto per un determinato tema.

Il principio fondamentale su cui si basa l’Angelologia è che ogni persona può creare la propria realtà, superando gli aspetti inconsci che possono boicottare la crescita e impedire di creare ciò che si desidera. Occorre dunque portare alla consapevolezza gli impedimenti e trovare un rapporto equilibrato anche con gli aspetti inconsci scoprendoli lentamente e delicatamente, superando le credenze limitanti per creare quello che si vuole.

 

 

LE SEGNATURE

Le Segnature di un tempo ora hanno termini diversi, ma lo scopo non cambia…

Segnare il fuoco herpes zoster, l'herpes labiale, le bruciature, le lombalgie, per togliere gli ossiuri, le paure dei piccoli ma, anche quelle dei grandi…e tanta altre segnature. Impareremo a segnarle e soprattutto a capire perché funzionano.

Un simbolo, un rito e la ripetizione di parole, sono molto potenti poiché sono dei veri portali energetici per trovare soluzioni e riequilibri. La segnatura si imprime in una o più parti precise del corpo o della mente; esattamente lì dove lo squilibrio si è instaurato o ha avuto inizio. Come in alcune discipline più recenti o più di moda (Reiki, Simbologia, Radionica…) le Segnature fanno parte dei Sistemi di guarigione vibrazionale della nostra tradizione locale.

Per tradizione, ma soprattutto poiché la matrice della trasmissione di questo metodo è stato impresso per decenni e secoli solo il giorno della Vigilia di Natale, è importante continuare con questa regola ed agganciarci a questa frequenza di linea temporale per trasmettere i Segni, i Simboli e le Parole di questo metodo che funziona.
La Vigilia di Natale è energeticamente molto potente, pertanto ti aspetto per indirizzare i Segni ed i Simboli verso la parte spirituale e più alta delle persone, mentre attraverso le parole parteciperanno a tutte le espressioni del Divino. Non si tratta di ‘Magia’, ma di energia concentrata in uno stato di coscienza superiore che attinge alle memorie del collettivo comune.

IMPARARE DAL FUTURO
Questo 2018 è un anno di incredibili energie e profondi cambiamenti su diversi livelli.
Molte delle anime sul sentiero di crescita consapevole, hanno notato che non abbiamo più una pausa tra un’immersione di Luce e l’altra, gli eventi lunari e gli intensi allineamenti astrologici ci segnano profondamente. 
Se poi ci spostiamo in luoghi sacri o energeticamente molto intensi, come nel nostro caso in cui ci siamo trasferiti nel chakra del cuore della terra (Le Hawaii) per qualche settimana, questo momento cosmico può essere molto impegnativo ed estenuante. Importantissimo non creare resistenze a questi cambiamenti, mentre li attraversiamo.

Questo aumento della vibrazione planetaria sta creando due mondi distinti, che sono visibili alle anime più sensibili, agli Operatori di Luce, a quelli che si stanno risvegliando dal sonno che ha ricoperto la terra dai tempi di Atlantide ... ma qual è la realtà effettiva di questa percezione?

Il nostro intero pianeta è ora nella quarta dimensione e si sta muovendo rapidamente verso la quinta.

Sì, è impegnativo guardare il caos che ci circonda, ma se sei intenzionato a progredire e ad evolvere in questa vita, rimani centrato per sondare la tua profondità. Guarda tutto da una prospettiva diversa e lasciati scivolare verso il tuo interno per acquisire uno stato di rilassatezza senza tentare sempre di risolvere i problemi dal punto di vista logico. 
Ci hanno insegnato a guardare verso l'esterno, mentre in questo tempo, siamo pionieri di un nuovo modo di pensare: imparare dal futuro, da ciò che ancora non é conosciuto per superare le interferenze quotidiane, immergendoci nel qui e ora. 
Lo stato interiore fa la differenza nella vita. Abbi fiducia in questo insegnamento cosmico. Concentrati sull'amore e sull'unità. Porta luce alla luce per tutto questo mese e riceverai benedizioni multidimensionali.

sophia

invia un email per qualsiasi tua curiosità, domanda, informazione inerente al Mondo-Dimensionale Parallelo o riguardante l'utilizzo delle Energie sottilli...

Nota: I campi con l'asterisco sono richiesti

ti risponderemo quanto prima!